Translation services

martedì 20 novembre 2007

io e il legno - capitolo 1

Come molti di voi sanno nonostante sia nipote di un falegname il mio rapporto con il legno è molto problematico.

Come in una legge di Murphy, i due materiali che più amo e apprezzo, il legno e la creta, sono quelli che mi hanno odiato dal primo momento che mi hanno vista. Brutta cosa, l'amore non corrisposto ;O)

Ma se il mio ultimo sacco di creta, vuoto a metà, mi guarda tristemente da un'angolo della mia camera da alcuni anni, i legni e legnetti sparsi per ogni dove in casa mia sono meno dimenticati: insomma, ogni tanto ci provo. Devo dire che nel corso degli anni l'atteggiamento del legno nei miei confronti si è ammorbidito:ricordo ancora l'umiliazione subita ad otto anni, quando, dopo un'anno di doposcuola passato a traforare, levigare, incollare sono tornata a casa ad orecchie basse con il frutto di tanta fatica: una bacheca a forma di casetta dove non c'era un pezzo uguale all'altro, con la maggior parte dei ripiani troppo inclinati per appoggiarci qualcosa. a furia di esperimenti, sudore, lacrime e in qualche caso sangue, sono arrivata a risultati quasi accettabili, a condizione che i tagli non superino i pochi centimetri di lunghezza ;O)

ma da oggi si apre un nuovo capitolo! su suggerimento di una mia amica, incentivato da un buono del 20% di sconto omaggiatomi da una nota catena di brico, mi sono comprata una mini sega circolare.. guardatela, non è bellissima?
e con questa spero di risolvere almeno il problema tagli dritti. speriamo!!!
vi terrò informati...

6 commenti:

Paola ha detto...

sbammm!!! Marina mi fai morire!!! Pure la sega circolare! Ma sai che il legno piace un sacco pure a me??? però mi blocca molto il fatto che "sporca" un sacco!

Marina ha detto...

eh ma queste cose sono evolute!!! ho pure l'attacco per l'aspirapolvere ;O)))

Marevan ha detto...

Chissa' che bei lavori farai !!

Celidonia ha detto...

Mi devi far preoccupare?? Fai attenzione quando la usi!
E ora lasciamelo dire: invidiaaaa! :oD

Dolcetto ha detto...

Marina com'è andato il corso di domenica 11? Ho letto che eri un po' in ansia ma poi non ho trovato più niente su com'è andata... Sicuramente brava come sei sarà stato un successo!

Marina ha detto...

grazie dolcetto, che carina a ricordarti :O)
il corso è andato bene, nonostante tutte le mie paure (avrò rifatto le borse dei materiali almeno 4 volte, per controllare che ci fosse tutto), certo che alla sera ero staaaaaannnnnnncaaaaaaaaaa. sarà stata stanchezza fisica o tensione nervosa? mi sa la seconda ;O)